Cos’è il mining di Innovation?

Con questo articolo tecnico vogliamo spiegare a tutti voi la forza e le qualità di Innovation Mining dal punto di vista tecnico. Un articolo scritto dal nostro Responsabile sviluppo tecnologico Ing. Francesco Scaperrotta

Nell’attuale sviluppo tecnologico/informatico sta crescendo silenziosamente a livello globale una grandissima richiesta di potenza di calcolo, in qualsiasi campo, da quello ingegneristico a quello medico, dove possedere super computer (funzionanti H24, 365 giorni anno) ne decreta un grandissimo vantaggio competitivo, tecnologico, industriale, economico…
Noi di Innovation Mining rendiamo profittevoli computer molto potenti basati su hardware FPGA in modo da produrre le cripto-valute dell’algoritmo più profittevole calcolate tramite il bit-stream programmato dai nostri ingegneri. Gli FPGA sono schede ri-programmabili comunemente usate sopratutto per calcoli molto difficili e/o per progettare ulteriori schede elettroniche/informatiche. E’ molto più profittevole, infatti, produrre cripto-valute definite crypto-gem. Se il bitcoin è l’oro minabile, le cripto-gem sono gemme rare che possono subire rialzi di prezzo anche del 10-20 volte il loro valore all’inizio del lancio del primo blocco minabile.

Innovation mining
Innovation mining

Cosa contraddistingue il mining di Innovation?

Minare significa essere ricompensati in cripto-valute dopo aver: assemblato un computer, installati tutti i software necessari per il mining e settati tutti i parametri affinché il computer lavori stabile al massimo della sua potenza, interrottamente e senza riavvi anomali per mesi. Rendere profittevole un hardware miner significa sfruttare tutti i vantaggi della volatilità cripto-valute e i vari strumenti, come gli exchange, che permettono la conversione delle varie cripto-valute in valute FIAT (euro, dollaro, sterlina, ecc…).
Noi di Innovation Mining concretizziamo questa realtà del mining in modo professionale con un progetto industriale dove i soci/investitori sono protagonisti alla pari tramite la suddivisione di quote societarie. Il numero degli apparati sono proporzionali al numero delle società a supporto della Holding I.F.S. che ne tutela i vari vantaggi socio economico fiscali di questo nuova attività industriale.

Perché la tecnologia FPGA è vincente

Con un qualsiasi apparato che abbia una CPU (cioè un processore) e un relativo software di mining si può minare cripto-valuta, però per farlo in modo profittevole bisogna sempre superare i costi di assorbimento corrente e ammortamento dispositivo, mentre si converte tramite gli exchange (siti di cambio cripto-valuta) ciò che si produce grazie al supporto delle mining-pool (o siti/piattaforme dove si può coordinare un calcolo mining condiviso). Più aumentano le difficoltà di risoluzione algoritmo, cioè un parametro che definisce la sicurezza di inviolabilità e di alterazione dati della blockchain o lista a blocchi delle transazioni della data cripto-valuta, più deve aumentare la potenza dei computer e quindi il numero dei miners che risolvono questi complessi calcoli matematici.
Noi di Innovation Mining utilizziamo gli apparati più potenti ed efficienti per l’attività di mining, cioè le schede ri-programmabili FPGA perché sia con le GPU, sia con gli ASIC i rendimenti del mining a lungo andare non saranno, ne sempre positivi, ne remunerativi.
La caratteristica principale degli FPGA è di essere ri-adeguabili per qualsiasi calcolo, a patto che si sfruttino al massimo le sue caratteristiche, grazie alla programmazione del bit-stream specifico per quel tipo di algoritmo. Da ricordare che per ogni algoritmo vi può essere una o più cripto-valute minabile, quindi tramite attente valutazioni di mercato, si sfrutterà la volatilità delle cripto per meglio convertirle e depositare poi gli Euro/Dollari sui conti correnti aziendali.

Come lo svantaggio della difficoltà di programmazione FPGA diventa un vantaggio per l’azienda Innovation.

La programmazione degli FPGA prevede elevatissime e specializzatissime competenze di programmazione informatica. Più ci si allontana dalla logica di funzionamento di un dispositivo informatico più sale il livello della programmazione macchina. Ad esempio, saper programmare in C++ o in Java si definisce programmazione ad alto livello macchina. Programmare un FPGA, invece, significa saper programmare a basso livello macchina, cioè saper utilizzare operatori logici, contatori flip-flop, registri, ecc…, per meglio organizzare le celle logiche che si hanno a disposizione sulla singola scheda FPGA.
Noi di Innovation Mining puntiamo tantissimo sull’ottimizzazione e ri-valutazione ai massimi livelli delle risorse umane, perché un PC senza una persona intelligente non si monta e non funziona. Ecco perché ogni nostro collaboratore rappresenterà l’eccellenza nel suo campo, grazie anche al talento che lo contraddistingue. Di conseguenza gli ingegneri di Innovation Mining, rappresentano lo stato dell’arte delle competenze nella programmazione a basso livello macchina. Al mondo si conta che un solo 1-2% dei programmatori bravi è capace di ri-programmare FPGA per il mining con processori Xilinx e di ri-organizzare un complessissimo bit-stream multi-algo “in poco tempo”. Accanto a questa divisione poi vi è quella degli Ingegneri più commerciali che meglio interpretano questa nuova tecnologia blockchain a supporto delle cripto-valute per tutti coloro che vorranno affacciarsi a questo nuovo settore molto profittevole.



Add a comment

EnglishItalian